Tutte le news si trovano nelle cartelle dei senatori

Top News

VACCINI: LEGA, LORENZIN SBUGIARDATA


Roma, 19 Luglio - "Spettacolo triste oggi al Senato sul decreto vaccini. Lorenzin prima sbugiardata e poi arenata si è arresa all'evidenza che la Lega ha ragione. La Lorenzin ci aveva accusato che l'emendamento da noi presentato non avesse nessuna valenza scientifica. Noi chiedevamo una cosa molto semplice: chi ha già contratto una malattia e quindi è immune deve essere esonerato da vaccini combinati e che quindi contemplano l'inoculazione del vaccino per il quale si è già immuni e di dare quindi la possibilità di vaccinarsi con monocomponenti. Ovviamente nella discussione è risultato evidente che il nostro fosse un emendamento di assoluto buon senso e che avrebbe colmato un vuoto del decreto evitando innumerevoli contenziosi. Dietro le scelte della Lorenzin non c'erano dunque inossidabili valenze scentifiche ma solo favoritismi di piani industriali delle case farmaceutiche. La maggioranza si è quindi spaccata, l'aula è stata sospesa e il relatore alla ripresa ha di fatto copiato il nostro emendamento che ritornerà in aula nel pomeriggio". 

Così Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al senato con il collega Paolo Arrigoni che ha seguito il decreto. 

VACCINI: CANDIANI, LORENZIN CAMPIONESSA OLIMPICA DI TUTELA INTERESSI LOBBY

Roma, 19 Luglio - "Per distogliere l'attenzione dai contenuti del decreto ha fatto comodo contrapporre  per l'opinione pubblica le fazioni  #provax e #novax. In realtà il decreto Lorenzin  è approssimativo steso con arroganza e sostituisce lo Stato nella libera scelta dei cittadini. Dietro questa proposta di legge ci sono gli interessi scandalosi delle multinazionali che producono i vaccini e che impongo i loro piani industriali. La forma del decreto che chiude il dibattito con il parlamento conferma che la legge è stata costruita non sull'interesse della salute dei cittadini in base a indirizzi scientifici ma solo su mere logiche lobbiste  delle quali la Lorenzin si conferma campionessa olimpica. Noi non siamo contro i vaccini, siamo per la libera scelta delle modalità e sul diritto dei cittadini a essere informati e non privati della libertà di scegliere. Siamo scesi tra i cittadini che manifestano qui sotto. Anche la Lorenzin avrebbe dovuto farlo per comprendere fino in fondo l'errore del governo che entra a gamba tesa nella vita delle persone togliendo la possibilità di libera scelta. I partiti del governo abbiamo la decenza di dichiarare quanti soldi ricevono dalle multinazionali del farmaco e dalle fondazioni a loro collegate".

Così Stefano Candiani vicepresidente dei senatori leghisti. 

TELECOM: CROSIO, PER RILANCIO UNICA VIA SEPARAZIONE RETE E GESTIONE

 

"È la ricetta della Lega l'unica via per lo sviluppo  delle telecomunicazioni in Italia. Noi pensiamo che si debba separare la rete tra infrastrutture e gestione.   La rete è infatti un patrimonio del paese e in quanto tale - trovando un' intesa con Telecom sia in ordine alla parte economica sia nella salvaguardia degli attuali dipendenti e il loro futuro - deve ritornare pubblica garantendo così finalmente a tutti il libero accesso al mercato cosa che oggi 

non avviene. Abbiamo chiesto al governo più e più volte di intervenire sulla banda ultra larga con un serio piano di investimenti  visto che il paese è vergognosamente arretrato. Purtroppo Renzi non ha pensato né allo sviluppo del Paese né alla tutela del patrimonio italiano e degli interessi dei nostri lavoratori  favorendo  unicamente Enel invece di  tenere un atteggiamento sopra le parti e favorire un accordo tra Telecom ed Enel e quindi creare una sola rete nel paese. Il partito democratico persevera con una scriteriata gestione delle telecomunicazioni iniziata con D'Alema e l'operazione Telecom Serbia e proseguita con Renzi e Gentiloni visto che oggi rischiamo addirittura di avere due reti sovrapposte".

 

Così Jonny Crosio, senatore leghista capogruppo in commissione trasporti e telecomunicazioni a Palazzo Madama.

SENATORI

GIAN MARCO CENTINAIO

NEWS           VIDEO

STEFANO CANDIANI

NEWS        VIDEO

SERGIO DIVINA

NEWS       VIDEO

ERIKA STEFANI

NEWS       VIDEO

PAOLO ARRIGONI

NEWS       VIDEO

ROBERTO CALDEROLI

NEWS       VIDEO

NUNZIANTE CONSIGLIO

NEWS       VIDEO

SILVANA COMAROLI

NEWS       VIDEO

JONNY CROSIO

NEWS       VIDEO

GIACOMO STUCCHI

NEWS       VIDEO

PAOLO TOSATO

NEWS       VIDEO

RAFFAELE VOLPI

NEWS       VIDEO

Stampa Stampa | Mappa del sito
© GRUPPO LEGA NORD E AUTONOMIE PIAZZA MADAMA 1 00186 ROMA Partita IVA: