GRUPPO LEGA NORD E AUTONOMIE      Senato  XVII legislatura

MIGRANTI: CENTINAIO (LEGA), TUNISINO SEQUESTRATORE PERCHÉ ERA ANCORA IN ITALIA?

 

Roma, 30 gen. - "Lei non lo vuole sposare, lo spasimante tunisino la sequestra. Siamo alla follia! Fortuna ha voluto che la donna sia riuscita ad avvertire i familiari e che la Polizia sia subito intervenuta.  Questo è il risultato del buonismo targato Boldrini, Renzi e company, unici responsabili di uno sfacelo che mette a repentaglio la nostra sicurezza. Hanno spalancato le porte del nostro Paese ad individui che fanno finta di non conoscere le più basilari norme del comportamento sociale. Mi domando inoltre come mai questa risorsa boldriniana con a capo diversi precedenti penali per furto, ricettazione, detenzione di stupefacenti, porto d'armi illegale e violenza sessuale fosse ancora in Italia. Per quale motivo non è stato espulso? E' giunta l'ora di riprendere in mano il Paese e mandare a casa chi ha trasformato l'Italia in un grande centro d'accoglienza. Con la Lega al governo, clandestini e soggetti fuori legge saranno subito rispediti al mittente".   

 

Così il capogruppo al Senato della Lega Gian Marco Centinaio.

ARRIGONI, IL PD HA TRADITO I TERREMOTATI DEL CENTRO ITALIA

News

Tutte le ultime news sull'attività dei senatori della Lega Nord

 

Video

Tutte le interviste e gli interventi dei senatori della Lega Nord

 

SENATORI

GIAN MARCO CENTINAIO

NEWS           VIDEO

STEFANO CANDIANI

NEWS        VIDEO

SERGIO DIVINA

NEWS       VIDEO

ERIKA STEFANI

NEWS       VIDEO

PAOLO ARRIGONI

NEWS       VIDEO

ROBERTO CALDEROLI

NEWS       VIDEO

NUNZIANTE CONSIGLIO

NEWS       VIDEO

SILVANA COMAROLI

NEWS       VIDEO

JONNY CROSIO

NEWS       VIDEO

GIACOMO STUCCHI

NEWS       VIDEO

PAOLO TOSATO

NEWS       VIDEO

RAFFAELE VOLPI

NEWS       VIDEO

Stampa Stampa | Mappa del sito
© GRUPPO LEGA NORD E AUTONOMIE PIAZZA MADAMA 1 00186 ROMA Partita IVA: